Bavarese al cioccolato bianco con coulis di fragole: il paradiso è qui!

Bavarese Ultimamente mi sono dedicata molto di più alla cucina “salata” e alla scoperta di prodotti e ingredienti eccellenti del mio territorio ma ieri, la vista di tante bellissime fragole al mercato, mi ha scatenato un’irrefrenabile voglia di dolce. Non ho potuto farne a meno!

Ingredienti per la base:

150 grammi di biscotti al malto d’orzo (tipo Digestive)

75 grammi di burro fuso

Ingredienti per la bavarese:

300 grammi di latte (io ad alta digeribilità ma l’ideale sarebbe intero)

250 grammi di panna fresca

150 grammi di cioccolato bianco

3 tuorli

6 cucchiaini di zucchero

3 fogli di gelatina

Ingredienti per la coulis di fragole:

300 grammi di fragole fresche lavate e tagliate a tocchetti

3 cucchiaini di zucchero

1 foglio di gelatina

Procedimento:

Frullare i biscotti col burro fino a creare un impasto morbido e malleabile. Foderare con la carta da forno il fondo di una teglia a cerniera. Versare il composto, livellarlo bene col dorso di un cucchiaio e metterlo in freezer.

Idratare la gelatina dentro un contenitore pieno d’acqua fredda.

Scaldare il latte e, nel frattempo, sbattere i tuorli con lo zucchero senza montarli. Versare il latte a filo continuando a mescolare. Trasferire di nuovo sul fuoco e continuare a mescolare finchè la crema velerà il cucchiaio. Spegnere il fuoco e, continuando a mescolare. aggiungere gradatamente il cioccolato spezzettato finchè non sarà tutto sciolto e ben amalgamato. Infine, strizzare 3 fogli di gelatina e aggiungerli alla crema. Mescolare sempre ed energicamente per evitare grumi. E’ molto più facile a farsi che a dirsi!

Intanto che la crema si fredda, montare la panna a neve ferma e, solo quando la crema sarà fredda davvero, incorporarla alla panna lentamente e con movimenti dall’alto in basso per non smontare tutto.

Ora versare la bavarese sulla base ghiacciata e rimettere in freezer.

In un tegamino cuocere a fiamma bassa le fragole con lo zucchero e, quando si saranno ammorbidite bene, schiacciarle fino ad ottenere una purea. Strizzare bene l’ultimo foglio di gelatina, aggiungerlo alla coulis e, mescolando bene, amalgamarlo completamente. Lasciare freddare un pò e versarlo sulla superficie della bavarese. Rimettere la teglia in freezer o in frigo se non avete fretta!

L’ideale sarebbe farla riposare tutta la notte ma vi sfido a resistere!

Buona domenica a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...